Terapia manuale e miofasciale

Terapia manuale e miofasciale

Importato dagli Stati Uniti d’America, il massaggio miofasciale prende il nome dal suffisso “mio” che deriva da muscolo e “fasciale” da fascia. Si tratta di una tecnica di terapia manuale che non lavora sui muscoli, ma tra i muscoli (cioè sulla fascia che li riveste); essa trae le sue origini dall’osteopatia di Andrew Taylor Still, la terapia che si basa sul contatto manuale per la diagnosi ed il trattamento, la prima che ha messo in risalto l’importanza della fascia intesa come tessuto connettivo che riveste l’organismo a livello sottocutaneo. Pur richiedendo da parte dell’operatore grande precisione e buona conoscenza dell’anatomia, il massaggio miofasciale è di facile esecuzione e può essere modulato in base alle necessità del destinatario.

Medicina Riabilitativa

Il centro vanta di fisioterapisti specializzati in metodologie riabilitative mirate ad ottenere il massimo miglioramento per i pazienti.

Rieducazione viscerale

Rieducazione viscerale...

Leggi piu

Applicazione taping elastico

Applicazione taping el...

Leggi piu

Terapia manuale e miofasciale

Terapia manuale e miof...

Leggi piu

Massaggio drenante, defaticante, rilassante

Massaggio drenante, de...

Leggi piu

Programma riabilitativo post operatorio

Programma riabilitativ...

Leggi piu

Attività terapeutica di tipo riabilitativo

La riabilitazione è r...

Leggi piu

Terapia Manuale

L’equilibrio del...

Leggi piu
Condividi
Condividi